info tel. 10.00/18.00 - 0236754860 - 3486487025 - Ingresso e attività riservate solo ai tesserati - info@studio-gem.it

Luana Daccò

Insegnante di Belly Dance e Danze Polinesiane

Luana nasce a Milano nel 1982 ed fin da subito inizia l’amore per la danza fin dai primi anni di scuola materna e dopo una lunga esperienza agonistica di danza in coppia su ghiaccio, iniziata all’età di 8 anni e terminata all’età di 16 ed una successiva di danza classica e moderna approccia nel 2004 alla danza del ventre, senza mai più abbandonare questa disciplina. All ‘ inizio di questo percorso, sperimento comunque altre discipline come flamenco, latino americano, contact improvvisation, hilal dance, hip hop fino ad arrivare a seguire parallelamente il percorso di danza movimento terapia: dal 2010 ad oggi seguo corsi di danza movimento terapia

La danza del ventre vissuta e danzata come patrimonio arcaico e femminile, come la danza antica quanto il mondo in un ambito di coralità, giocosità allegria ma anche un ambito terapeutico dove la danza, riportando ai nostri archetipi femminili può giovare a molte somatizzazioni. E’ la danza del nostro centro, del ventre con una storia ed una cultura ed una ritmica molto complessa.

Inizio a studiare  al Club Magica di Milano, prima scuola a Milano di danza del ventre, con Irene Borg, Ada Went e Silvia Ghedy, sia danza orientale che danze polinesiane ed anche danze celtiche. Contemporaneamente studio Tribal Ats con Les Soeurs Tribales, specificatamente con Francesca Pedretti facendo parte del suo primo gruppo, De Nova Luce, dove sperimento il tribal emozionale (e teatro danza nonchè contact improvisation). Studio sempre anche Raqs Sharqui moderno seguendo stage e seminari e laboratori professionali con : Wael Mansour, mio maestro ad oggi, Jamila Zacky, avendo fatto parte della sua compagnia professionale e dei suoi progetti di musica e ritmica araba, Alessandra Centonze, collega ed amica, Aziza, Chiara Saccomanno (lavorando insieme per vari spettacoli), Jaylane, grande ballerina egiziana, Yousry Sharif, Jillina carrano (ballerina internazionale) Saida, Bozenka, Sadie  ed altri grandissimi nomi del panorama della danza orientale, con cui ho studiato e lavorato .

Nel 2011, a giugno, conseguo il DIPLOMA (riconosciuto dalla federazione italiana CONI) come insegnante di danze orientali di primo e secondo livello (sia base che avanzato), come maestro ANMB, oltre ad aver conseguito altre certificazioni specifiche nella mia disciplina.  Il percorso prevedeva lo studio di un anno di un corso come insegnante di danza orientale, sia a livello teorico che pratico che psicologico su come tenere una lezione di danza, lo spazio, le dinamiche di gruppo, il ruolo dell’insegnante, la musica, gli strumenti con tesi ed esame finale.

DANZE  POLINESIANE: HULA  ANTICA  E MODERNA

Inoltre dal 2010 inizia lo studio di danze polinesiane sempre al Club Magica con Sonia, esperienza decennale come ballerina di danze polinesiane, e successivamente con Lisa, studiando hula antica, hula moderna e Ori Tahiti ed anche con l’uso di sassi come accessorio. Nel 2012 studio per un mese in Svizzera con un “Kumuna”, un maestro sacro di questa danza. Ho poi approfondito lo studio seguendo alcuni stage con Amanda, nota danzatrice messicana delle Isole del Pacifico e con Josephine delle isole Hawai,  andando nella sua scuola in Polinesia francese. Le danze polinesiane, tahithiane ed hawaiane, sono danze molto antiche,  ed alcuni passi base sono simili e ricordano quelli della danza del ventre., essendo la forma più antica delle danze femminili. Attualmente continua i suoi studi di hula kahiko e danze hawaiane con Sabrina Sartori. Attualmente segue un percorso professionale con Aloha Spirit con la maestra Noelle ed il maestro Kumuna Aikomea. Ho seguito inoltre, diversi stage in Francia, dove è molto più diffusa rispetto all’Italia. Amo lo spirito di Aloha, la meditazione, la connessione alla natura ed al divino, la gestualità  nel raccontare.

DANZA MOVIMENTO TERAPIA

Insegnante di danza terapia con gruppi di ragazzi con sindrome di Williams, e disabilità intellettive miste.

Corso come mediatore sportivo nelle disabilità, tenuto presso la cooperativa a Milano: Fraternità ed amicizia.

Corso riconosciuto da Csen , livello 1 e 2, di educazione motoria e posturale